Selezione del marchio

Seleziona una business unit:

A brand of Bouygues Energies & Services
Kummler+Matter EVT
A brand of Bouygues Energies & Services
Helion

Relamping del tunnel del San Gottardo

La luce nell’oscurità: nuovo impianto di illuminazione per il tunnel stradale più lungo della svizzera - Il risanamento completo della galleria esistente del San Gottardo è previsto per il 2029, al termine del completamento del secondo tubo. Entro quella data si dovrà provvedere alla sostituzione degli attuali dispositivi di illuminazione della galleria con lampade LED a efficienza energetica, per assicurare un sistema più ecologico ed economico. Kummler+Matter EVT SA ha realizzato il pro-getto di sviluppo dei nuovi dispositivi nonché la loro installazione, avvalendosi della collaborazione di Norka.

 

Rilevanza dal punto di vista economico ed ecologico
L’intervento nella galleria del San Gottardo si è svolto all’insegna di efficienza e sostenibilità. Le nuove lampade LED consumano intorno al 50 % in meno di energia, permettendo un risparmio complessivo di corrente di circa 3 900 000 kWh, pari al fabbisogno di energia annuo di quasi 750 economie domestiche di quattro persone. La ditta Kummler+Matter EVT SA, sotto la direzione di Ferdinando Rossi, si è occupata della logistica, dello smontaggio, del corretto smaltimento delle vecchie lampadine nonché del montaggio e della messa in servizio delle nuove luci, appositamente sviluppate da Norka per questo progetto.

 

Quando le persone rendono possibile l’impossibile Grazie ai meticolosi lavori di preparazione e progettazione durati oltre sei mesi, è stato possibile smontare e sostituire 14 000 lampadine lungo tutto il tratto di 16,9 chilometri della galleria, con un totale di 20 turni di notte e talvolta con temperature fino a 35 gradi). 

 

L’operazione si è conclusa con il corretto smaltimento dei dispositivi. Il mandato è stato un vero successo sia per Kummler+Matter EVT SA che per Norka e la committenza. Gli obiettivi del progetto in termini di qualità, tempistiche e costi, formulati congiuntamente, sono stati raggiunti e in parte superati. Ciò è stato possibile solo grazie a una riuscita collaborazione proattiva, improntata sulla fiducia e facilitata da tutti gli attori coinvolti.

Kummler+Matter EVT SA è fiera di aver potuto dimostrare ancora una volta la propria competenza in fatto di approvvigionamento energetico, impiantistica speciale e tecnica di trasporto nel quadro di un grande progetto così prestigioso. Infine, il progetto segue tra le altre cose la linea strategica «green» della casa madre Bouygues Energies & Services in Svizzera e fornisce un contributo qualitativo al risparmio delle risorse naturali.

 

 

L’INTERVENTO NELLA GALLERIA DEL SAN GOTTARDO SI È SVOLTO ALL’INSEGNA DI EFFICIENZA E SOSTENIBILITÀ. LE NUOVE LAMPADE LED CONSUMANO INTORNO AL 50 % IN MENO DI ENERGIA, PERMETTENDO UN RISPARMIO COMPLESSIVO DI CORRENTE DI CIRCA 3 900 000 KWH, PARI AL FABBISOGNO DI ENERGIA ANNUO DI QUASI 750 ECONOMIE DOMESTICHE DI QUATTRO PERSONE.

 

Cifre e fatti sul: progetto

 

  • Committente: ASTRA
  • Galleria stradale più lunga d’Europa di 16,9 km
  • 14 000 lampade sostituite, sviluppo, produzione, smontaggio/montaggio, smaltimento
  • Durata del progetto 180 giorni, incl. sviluppo, prototipazione e produzione
  • Lavori di montaggio durante 20 turni di notte

 

Risparmio energetico (ecologico)
3.9 mio. kWh, corrisponde al consumo di ca. 750 nuclei familiari di 4 persone in un anno.

 

Risparmio finanziario (economico)
3.9 Mio. kWh x 0.1238 CHF (per kWh) = CHF 480 000

 

Return On Investment (ROI)
Con il progetto di relamping del San Gottardo, il cliente avrà un ritorno sull’investimento nel giro di circa 4 anni, considerato il risparmio su costi energetici e di manu­ tenzione. Il ROI si aggira invece attorno ai 5 anni, senza considerare il risparmio sui costi di manutenzione.